• acquasantiera rinascimentale

  • Crocifisso, legno tela e colla policromi, Frate Umile da Petralia, 1634

  • Vista di controcampo della navata principale

  • esposizione di vari elementi lapidei dalla città

  • Presbiterio con il retablo ligneo della fine del XVI sec. e la custodia sacramentale del XVIII sec.