• il chiostro del convento con gli affreschi nelle lunette, cancellati nel 1975

  • Mytia, gigante proveniente da S. Maria della Luce, in deposito provvisorio presso la chiesa.

  • cartolina storica dell'officina elettrica

  • vista della navata principale con quelle secondarie di scorcio

  • i quartieri arroccati con le mura della città e l'espansione extra moenia del rabbato

  • l'edificio scolastico durante le demolizioni operate negli anni '30 dello scorso secolo, dopo i dissesti del 1910 (Arch. St. Com.)