• S. Stefano, statua in legno policromo del XVI sec., proveniente dalla chiesa eponima distrutta.

  • S. Gregorio Magno, uno dei quattro Dottori della Chiesa nel primo ordine del baldacchino

  • Protiride in edilizia popolare

  • progetto di F. Liuzzo (1888) per il portale delle scuole su via Libertà (Arch. St. Com.)

  • Decori a motivi geometrici e floreali della volta, Salvatore De Caro ,1808 (ph. L. Di Salvo)

  • ritratto di Tommaso Aversa dalla Biografia degli Uomini illustri della Sicilia di G. E. Ortolani, 1818

  • premio 2012 con l'intervento della scrittrice Maria Costa (arch. Ass. Progetto Mistretta)

  • Interno, vista sulla navata

  • una foto della seconda metà dell'800 con l'assetto del convento e dell'orto recinto ancora da alte mura (coll. Smriglio - Zingone)